L’organizzatore di TA PUM è l’omonima Associazione, alla quale aderiscono l’associazione L’Uomo libero, ideatrice del progetto, l’Associazione degli Accompagnatori del territorio del Trentino e l’Ufficio Stampa del CNR.

L’Associazione è aperta a tutte le realtà istituzionali, locali, imprenditoriali, sportive, associative, militari, storiche-culturali, della ricerca, della comunicazione e della formazione che vogliano condividere e supportare il progetto sul territorio coinvolto e a livello nazionale e internazionale, in forma di partner, sponsor e testimonial.

È in via di costituzione un Comitato scientifico.

L'Associazione l'Uomo Libero

logo associazione l'uomo libero

L’Associazione l’Uomo Libero - ideatrice e responsabile del progetto Ta Pum nasce nel 1991 senza fini di lucro né elettorali e promuove iniziative concrete nel campo sociale, culturale, ambientale, della solidarietà e del volontariato, con particolare attenzione ai problemi dell’infanzia.

Organizza e partecipa a campagne in difesa dei legami comunitari e solidaristici e del territorio, contro il degrado, lo sfruttamento e l'usura provocati da logiche edonistiche, consumistiche e materialistiche.

www.luomolibero.it

L'Associazione Accompagnatori di Territorio del Trentino

logo accompagnatori di territorio del trentino

L’Associazione culturale-ambientale Accompagnatori di Territorio del Trentino nasce nel 2008, senza scopo di lucro, per promuovere la cultura della montagna, rappresentare e tutelare la figura professionale dell’Accompagnatore di territorio, valorizzando le sue conoscenze, il suo legame a livello locale, il suo ruolo di impulso verso il turismo culturale, sostenibile, innovativo e sensibile verso l’ambiente.

Realizza attività escursionistica e di educazione ambientale.

www.accompagnatoriditerritorio.it

CNR - Ufficio Stampa

logo CNR - Ufficio Stampa

Il CNR è il maggiore Ente pubblico di ricerca italiano e uno dei maggiori a livello internazionale.

La sua missione, “creare valore attraverso le conoscenze generate dalla ricerca”, include anche la diffusione della conoscenza nella società. A tale scopo, l’Ufficio Stampa valorizza le informazioni del CNR tramite comunicati e note stampa, l’Almanacco della Scienza (www.almanacco.cnr.it), il sito web, conferenze ed eventi, rassegna stampa, partnership media, riscontri alle richieste dei giornalisti e produzione video.

www.cnr.it/sitocnr/Iservizi/UfficioStampa/UfficioStampa.html
www.cnr.it

Tapum!

Ta-pum era il caratteristico rumore che i soldati italiani sentivano stando in trincea quando i tiratori austriaci sparavano con il loro fucile Mannlicher M95. Infatti gli spari partivano da lontano e prima veniva sentito il rumore dell'arrivo del proiettile, "TA" e successivamente il suono della detonazione, "PUM".

Da qui il nome della famosa canzone scritta dall'Ardito Nino Piccinelli (compositore clarense) il quale raccontò di avere scritto «Ta pum» la notte prima di un assalto a quota 2105: «La nostra trincea distava poche decine di metri da quella austriaca. Diedi una nota ad ogni sospiro della mia anima, nacque così l'accorato e disperato canto, tra i lugubri duelli delle artiglierie, il balenio spettrale dei razzi, il gemito dei feriti, il tiro infallibile dei cecchini".

Leggi tutto...

Sottocategorie

  • Amici di Ta Pum

    In queste pagine potete trovare gli "Amici di Ta Pum", ossia quelle realtà e quelle persone che in qualche modo hanno contribuito o stanno in qualche modo sostenendo il progetto Ta Pum.

    Contributi più o meno grandi, più o meno evidenti, ma sicuramente parimenti importanti nella realizzazione di un "Cammino della Memoria" che ha la pretesa di essere di tutti.

FacebookDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiRSS Feed

Sede Legale

Via San Tomé, 13
I - 38064 San Giorgio di Arco - TN
Presidente: Walter Pilo
Mobile: +39 338 6060376
 

Segreteria Operativa

Via Europa, 3
I - 38069 Nago di Torbole - TN

Aggiornamenti sul Cammino

Cerca nel Sito

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.