TA PUM

Video

Gli inverni della Grande Guerra - Meteo, clima, eventi estremi? E’ tutto un Festival

Quanto sono affidabili le previsioni meteo? Cosa significa evento estremo? E come si diventa meteorologo? Sono tra gli argomenti affrontati a Rovereto, nel corso del primo festival dedicato alla meteorologia, una scienza sempre più importante per studiosi, ricercatori e cittadini. ”Con il Festival della meteorologia”, spiega il responsabile scientifico Dino Zardi dell’Università di Trento e organizzatore dell’evento, ”vogliamo contribuire alla diffusione e al consolidamento di una cultura meteorologica di base, attualmente carente in Italia, per poter comprendere e interpretare la mole di informazioni meteorologiche quotidianamente diffusa dai vari mezzi di comunicazione”.
“Per il Cnr, partecipare al festival ha rappresentato l’occasione per mettere in mostra quelle che sono le sue competenze nel campo della meteorologia e della climatologia”, afferma Marina Baldi, ricercatrice Ibimet-Cnr e presidente Associazione geofisica Italiana. Una vetrina che ha permesso agli Istituti Cnr di mostrare i prodotti della ricerca più all’avanguardia nel settore.

 

Lucarelli Racconta - Rai Storia, Speciali '14-'18: TA PUM, un viaggio lungo il fronte

lucarelli racconta ta pum su rai storiaPer chi se lo fosse perso, qui il servizio integrale andato in onda venerdì 19 giugno alle 21.30, la 6a puntata di Speciali '14-'18 dedicata proprio a "TA PUM, un viaggio lungo il fronte".
Un sentito grazie a Lucarelli e a Franceschelli per la qualità espressa.
Una piccola nota, i chilometri alla fine sono stati oltre 2000, oltre 200 le cime toccate, quasi 300 i Comuni e tre frontiere attraversate con tre momenti importanti di condivisione con i fratelli austriaci e sloveni a Forcella Dignas, Passo Monte Croce Carnico e Caporetto!

 

L'Europa la Pace e la Grande Guerra

Servizio realizzato dalla webTV del CNR. Dalla famosa Notte di Natale della Prima Guerra Mondiale all'Europa della Pace quale risposta all'esigenza di cancellare quei sentimenti di odio reciproco rimasti dopo due conflitti mondiali.

 

La Scienza ai tempi della Grande Guerra

La missIn occasione deI centenario del primo conflitto bellico mondiale, il direttore del DISBA-CNR Francesco Loreto e il presidente del Comitato storico-scientifico per gli anniversari di interesse nazionale Franco Marini, hanno aperto a Roma il convegno dal titolo: La Grande Guerra rivoluziona la comunità scientifica. Il ruolo dell’Italia. L’evento è stato organizzato dall’Accademia Nazionale delle Scienze presieduta da Emilia Chiancone. Al progetto, che si inserisce nell’ambito del programma triennale ‘Scienza e Guerra’, collabora anche il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’esperienza della prima guerra mondiale rese visibile, per la prima volta, che il genio degli inventori è efficace solo all’interno di un sistema basato sulla ricerca organizzata e sistematica.
A margine del convegno è stato proiettato il video della missione Ta- Pum, una spedizione alpinistica che ha toccato tutti i luoghi dei cinque fronti di guerra, ‘dallo Stelvio al Mare’. Un cammino della memoria di circa 2.000 chilometri.

 

Ta Pum - il Cammino della Memoria dopo 2000 km lungo i fronti della Grande Guerra

La missione 'Ta Pum' ha coperto 2.000 km effettivi attraverso due percorsi. Il team alpinistico è partito il 24 agosto 2014 per seguire la linea dei cinque fronti di guerra (Stelvio-Adamello-Giudicarie, linea degli Altipiani, Cadore, Carnia, Fronte Giulia): 1.150 km, 53 tappe, circa 90 mila metri di ascese e discese.
Il team escursionistico, partito il 12 settembre, ha toccato 850 km, con circa 27 mila metri di dislivelli, 35 tappe, lungo i luoghi più significativi dopo l'arretramento di Caporetto: Asiago, Grappa, Vittorio Veneto, Piave, Carso. I due gruppi si sono incontrati a Redipuglia per percorrere assieme la parte finale del Cammino e giungere a Trieste il 17 ottobre.

 

Spedizione Ta Pum: intervista al caporale VFP4 Alessio Incagliato - Trento 12/09/2014

Intervista al caporale VFP4 Alessio Incagliato (11° reggimento Bersaglieri), alla partenza da Trento della Spedizione Storico-Escursionistica di Ta Pum, sui sentire della Grande Guerra. Un cammino della memoria lungo il fronte della Prima Guerra Mondiale che vedrà l'arrivo a Trieste il 17 ottobre 2014.

 

Spedizione Ta Pum: intervista al caporal maggiore scelto Rossella Galopin - Trento 12/09/2014

Intervista al caporal maggiore scelto Rossella Galopin (Reggimento Piemonte Cavalleria della Brigata Pozzuolo del Friuli), alla partenza da Trento della Spedizione Storico-Escursionistica di Ta Pum, sui sentire della Grande Guerra. Un ritorno alla base con l'arrivo a Trieste il 17 ottobre 2014.

 

Intervista a Giacomo Bornancini - Alpinista Spedizione Ta Pum - Forte di OGA 23/08/2014

Intervista a Giacomo Bornancini, Spedizione Storico-Alpinistica di Ta Pum, alla vigilia della partenza dai Laghi di Cancano. L'inizio di 2.000 km di cammino su quelle vette che cento anni fa rappresentarono le linee di fronte della Prima Guerra Mondiale.

 

Intervista ad Alex Pilo - Escursionista Spedizione Ta Pum - Trento 12/09/2014

Intervista ad Alex Pilo, Spedizione Storico-Escursionistica di Ta Pum, alla partenza da Trento. Un cammino della memoria che lo porterà fino a Trieste, dopo 850km lungo quel nuovo fronte che contraddistinse la Prima Guerra Mondiale nella sue ultime tragiche battute dopo la rotta di Caporetto e la resistenza sul Piave.

 

Intervista a Nicola Cozzio - Alpinista Spedizione Ta Pum - Forte di OGA 23/08/2014

Intervista a Nicola Cozzio, Spedizione Storico-Alpinistica di Ta Pum, alla vigilia della partenza dai Laghi di Cancano e che lo porterà il primo giorno a raggiungere il Passo dello Stelvio. L'inizio di 2.000 km di cammino su quelle vette che cento anni fa rappresentarono le linee di fronte della Prima Guerra Mondiale.

 

Le trincee in alta montagna - Rai Sport, dribbling dell'8 novembre 2014

Il cammino di Ta Pum raccontato da dribbling nella puntata dell'8 novembre 2014. Le difficoltà e le vie aperte dagli alpinisti-soldati durante la Prima Guerra Mondiale.

 

Ta Pum - Intervista a Paolo Bonasoni di ISAC-CNR - Forte di OGA 23/08/2014

In occasione della presentazione della spedizione storico alpinistica di Ta Pum al Forte di OGA, Paolo Bonasoni di ISAC-CNR ci spiega in cosa consiste e quali sono gli obbiettivi della centralina di monitoraggio ambientale che gli alpinisti porteranno lungo la linee di fronte della Prima Guerra Mondiale.

 

TA PUM - Intervista a Walter Pilo prima della partenza della spedizione

Intervista al Presidente di Ta Pum Walter Pilo alla vigilia della partenza storico-alpinistica in occasione della presentazione ufficiale presso il Forte di Oga.

 

INTERVISTA A: DEBORA SERRACCHIANI SULL'INIZIATIVA "TA-PUM - IL CAMMINO DELLA MEMORIA", Tele Antenna (Friuli) del 17 ottobre 2014

Intervista al Presidente Debora Serracchiani in occasione dell'arrivo a Trieste della spedizione storica di Ta Pum - il Cammino della Memoria.

 

Intervista a Walter Pilo, Presidente Ta Pum - GR Unisa, Ed. ore 10.50 del 20 ottobre 2014

Salerno: GR Unisa intervista il Presidente del Comitato Ta Pum, Walter Pilo sulla conclusione delle spedizioni storico-alpinistica dallo Stelvio al mare e storico-escursionistica Trento-Trieste.
Edizione completa del giornale radio disponibile su: http://iunisa.unisa.it/podcast-16-178-6.html

 

CAMMINO DELLA MEMORIA MEMORIA A TRIESTE - TeleAntenna TriesteOggi 17 ottobre 2014

L'arrivo di Ta Pum a Trieste, tappa finale dopo quasi 2000km di cammino

 

Grande Guerra, 2 mila km a piedi per celebrare il centenario - SKY TG24 19 ottobre 2014

Grande Guerra, approfondimento sull'esito della missione "Ta Pum", conclusasi a Trieste e sostenuta dal Cnr, per celebrare i 100 anni dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale.

 

TA PUM: la spedizione storico-escursionistica a Gorizia - TG Telefriuli 13 ottobre 2014

(A cura di Alessandro Bonfanti) Hanno fatto tappa a Gorizia i componenti di una della due squadre del progetto TA PUM che hanno percorso la via da Trento a Trieste per un percorso "sacro" sui sentieri dei luoghi della Grande Guerra.

 

Ta Pum a Forcella Dignas per il Centenario della Grande Guerra - TG Telebelluno 6 ottobre 2014

La spedizione Storico-Alpinistica di Ta Pum a Forcella Dignas incontra le rappresentanze dei Comuni di San Pietro e Santo Stefano di Cadore, gli alpini, le regole e il CAI, gli alpinisti austriaci e li Municipalità di Kartitsch e Obertilliach (Austria).

 

Ta Pum - Incontro trasnfrontaliero a Forcella Dignas - TGR Veneto 5 ottobre 2014

Comelico: gli alpinisti di Ta Pum con i Comuni di San Pietro e Santo Stefano di Cadore, gli alpini, le regole e il CAI incontrano gli alpinisti austriaci e li Municipalità di Kartitsch e Obertilliach (Austria). Un grande segno di unione e fratellanza in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale.

 

Intervista a Nicola Cozzio al Rifugio Altissimo - Spedizione Storico-Alpinistica Ta Pum 2014

Spedizione Storico-Alpinistica di Ta Pum: Nicola Cozzio intervistato da Danny Zampiccoli al Rifugio Altissimo Damiano Chiesa il 6 settembre 2014. Realizzata da Paolo Calzà (Trota).

 

TA PUM, LA MISSIONE ALPINISTICA - IL CAFFE' DI RAIUNO 01/09/2014

Quest'anno ricorre il centenario della prima guerra mondiale, la scorsa settimana è partita dall'alta Valtellina una missione alpinistica che ripercorrerà la linea dei 5 fronti di guerra alpini. Il progetto si chiama Ta Pum, se ne parla con Valerio Rossi Albertini, fisico del Centro nazionale delle ricerche.

 

MISSIONE TA-PUM, COMINCIA IN CAMMINO DELLA MEMORIA - SKY TG 24 26-08-2014

Celebrare il centenario della prima guerra mondiale del 1914-18 ripercorrendo la linea dei 5 fronti militari dallo Stelvio al mare come indicato dagli atti ufficiali una spedizione tra le montagne del Trentino un percorso della memoria. Gli alpinisti porteranno nello zaino una centralina messa a punto dal Cnr per rilevare in tempo reale i principali parametri atmosferici e meterologici. Il test fornirà anche informazioni su temperatura pressione umidità spiegano i ricercatori del Cnr.

 

IL CAMMINO DELLE TRINCEE - TG1 del 25 Agosto 2014

1.800 chilometri a piedi, per ricordare i luoghi in cui fu combattuta la Grande Guerra e anche per preservarne l'ambiente. Max Zandonai

 

TA PUM, PARTITO DALLA VALTELLINA IL CAMMINO DELLA MEMORIA - TGR Lombardia 24 Agosto 2014

Partenza della missione alpinistica di Ta Pum che in occasione del centenario della Grande Guerra ripercorrerà integralmente a piedi i fronti italiani della Prima Guerra Mondiale. Al seguito una centralina per il monitoraggio dell'ambiente del CNR.

 

Ta Pum - Il Cammino della Memoria

1.700 km dallo Stelvio al Mare. Sui sentieri della Grande Guerra per conoscere e capire la Storia che ha sconvolto e cambiato il mondo, ma anche le tante storie scritte con l'inchiostro e con il sangue di quanti in quei luoghi hanno combattuto e sofferto.

FacebookDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiRSS Feed

Sede Legale

Via San Tomé, 13
I - 38064 San Giorgio di Arco - TN
Presidente: Walter Pilo
Mobile: +39 338 6060376
 

Segreteria Operativa

Via Europa, 3
I - 38069 Nago di Torbole - TN

Aggiornamenti sul Cammino

Cerca nel Sito

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.