MITO SettembreMusica

Mito - festival internazionale della musicaFestival Internazionale della Musica
4 - 21 settembre 2014 Ottava Edizione

Il Festival MITO propone un concerto con i pianisti Bruno Canino e Antonio Ballista e la cantante Lorna Windsor, fanfare e cori che con toni ora gagliardi ora mesti ci propongono capolavori scaturiti da tante sofferenze.

fanfara taurinense6.IX sabato
ore 17 / Teatro Ringhiera
Ta-pum, suoni e parole
della Grande Guerra
Fanfara della Brigata
Alpina Taurinense
Marco Calandri, direttore

Leggi tutto...

Convenzione ICCU, CNR, Associazione TA PUM

Convenzione ICCU - CNR - TAPUMIl 6 agosto 2014 l’ICCU ha firmato la convenzione con l’Ufficio stampa del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e l'Associazione TA PUM con la quale le parti si impegnano ad accrescere e sviluppare il sito www.14-18.it arricchendolo di nuovi contenuti e a riutilizzare tali contenuti attraverso diversi strumenti e prodotti.

In particolare con tale convenzione sarà avviata la promozione e gestione del progetto TA PUM – Il primo Cammino della Memoria una spedizione nei luoghi, dallo Stelvio al Carso che cento anni fa furono lo scenario della Grande Guerra. Il cammino sarà illustrato con materiale informativo sulla storia e sul presente di tali luoghi e documentato attraverso riprese e produzione di prodotti multimediali.

Ta-pum è partito: comincia il Cammino della Memoria

Ta Pum - la partenza della spedizione alpinisticaQuesta mattina dal Lago di Cancano (Valdidentro-SO), è iniziato il percorso alpinistico che seguirà per la prima volta in continuativa integrale la linea dei cinque fronti di guerra “dallo Stelvio al Mare”. Una spedizione di 1.150 km, 90 mila metri di salite e discese, 54 tappe, 116 cime, cui seguirà quella escursionistica per toccare tutti i luoghi teatro della Grande Guerra. Gli alpinisti porteranno una centralina  messa a punto dal CNR che fornirà in tempo reale i parametri atmosferici e meteorologici. La presentazione si è tenuta a Oga-Valdisotto presso il Forte Venini.

Sono partiti questa mattina dal Lago di Cancano, Comune di Valdidentro (Sondrio) nei pressi di Bormio, per salire la prima delle 54 tappe che li porteranno fino a Trieste, gli alpinisti che percorreranno per la prima volta in continuativa integrale la linea dei cinque fronti della Prima guerra mondiale “dallo Stelvio al Mare”, come indicati dagli atti militari ufficiali: Stelvio-Adamello-Giudicarie, linea degli Altipiani, Cadore, Carnia, Fronte Giulia. Un Cammino della Memoria di circa 1.150 km, con 90 mila metri di ascese e altrettanti di discese, che toccherà 116 cime.

Leggi tutto...

Ta-pum, a piedi sul fronte '15-'18

prima guerra mondiale - tapumDa oggi sul web le tappe dell'iniziativa di un gruppo di alpinisti. I 1.800 "chilometri di guerra" che da Tarvisio portavano al mare.

Un percorso che nessuno ha mai fatto: a piedi per tutto il fronte italiano della Grande Guerra, 1800 chilometri in tutto, "da Tarvisio al Mare", seguendo le carte del Ministero della Guerra del '15-'18. Non una passeggiata o una prova per superatleti ma un cammino di pace - come l'hanno chiamato gli organizzatori dell'associazione Ta-pum - che tra gli obiettivi ha anche quello di Compostela: timbri, bolli e alla fine "passaporto" che dimostri l'impresa.

"Già da domenica (oggi ndr) potranno essere visibili nel web, nel sito di Ta-pum le tappe e le fasi di avanzamento degli alpinisti che segneranno il percorso - spiega Franz Zanna, tecnico informatico di Puos d'Alpago, membro del comitato - fino al congiungimento con l'altro gruppo di pianura che procederà sul fronte dei fiumi. Se qualcuno può seguirci? Certo - aggiunge Zanne - lo faranno a Vittorio Veneto quelli del Cai sul monte Pizzocco, contattandoci è possibile coordinarci".

Leggi tutto...

Previsioni meteo Arpa per il percorso lombardo di TA-PUM

Arpa lombardiaLa manifestazione sulla Grande Guerra si svolgerà dal 24 al 30 agosto.

Milano, 22 agosto 2014 - Il Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia emetterà un bollettino meteorologico “dedicato” per la spedizione alpinistica TaPum, organizzata in commemorazione del centenario della Grande Guerra.

La spedizione, in partenza il prossimo 24 agosto dal lago di Cancano nei pressi di Bormio, impegnerà i partecipanti in un lungo percorso alpinistico di 1.800 km, che interesserà più regioni ripercorrendo in un ”Cammino della memoria” le tappe, dallo Stelvio al Mare, che furono lo scenario del conflitto.

L’assistenza meteorologica per l’intero evento è fornita dall’Istituto di Biometeorologia del CNR e dal Consorzio LaMMA, i quali hanno chiesto il contributo di ARPA Lombardia per le prime tappe sul territorio lombardo, fino a sabato 30 agosto.

Leggi tutto...

Viaggio nell’archeologia della Grande Guerra

Viaggio nell’archeologia della Grande GuerraIl luogo della memoria più alto d’Europa, un museo nella grotta, la dieta dei soldati e nuovi sentieri da scoprire: un tour tra le Alpi, nell’anno del centenario. Per non dimenticare

È un viaggio nella storia, nell’ambiente e nella scienza quello che si può compiere salendo Punta Linke, il luogo della memoria più alto d’Europa ora riordinato e accessibile agli intrepidi delle vette.

Si arriva a 3.629 metri nel gruppo Ortles-Cevedale e qui, nel silenzio riempito solo dal vento, si possono percepire le suggestioni lasciate da un luogo dove avvennero gli scontri più difficili della Grande Guerra, proprio a causa delle condizioni ambientali estreme. Su questa cima c’era una delle più importanti postazioni austrungariche che il ghiaccio ha conservato finché nel 2009 la Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con il Museo “Peio 1914-1918. La guerra sulla porta” ha portato al recupero degli appostamenti che sono stati aperti al pubblico alla fine di luglio e raggiungibili con gli impianti di risalita.

Leggi tutto...

Il cammino della Grande Guerra: parte dal Forte di Oga il progetto Ta Pum

 Forte di Oga il progetto Ta PumSabato 23 e domenica 24 agosto 2014 prende il via il percorso della memoria sui sentieri della prima guerra mondiale

E’ stato presentato in occasione dell’adunata di Pordenone ed ora si prepara a muovere i sui passi seguendo il percorso della memoria lasciato sul fronte della prima guerra mondiale. E’ il “Progetto Ta-Pum”, il primo cammino della memoria sui sentieri della Grande Guerra, lanciato in occasione del centenario dello scoppio del conflitto. Si tratta di una spedizione alpinistica, sportiva e culturale che ripercorrerà, tappa dopo tappa, i luoghi che furono scenario della Grande Guerra.

Leggi tutto...

Sabato al Forte di Oga “Il Cammino della Memoria”

Ta - Pum Sabato al Forte di Oga “Il Cammino della Memoria”Il progetto “Ta-Pum”, la spedizione che ripercorrerà per la prima volta in maniera integrale e continuativa i luoghi che furono scenario della Grande Guerra, è stato presentato nel mese di Luglio durante un workshop presso il ‘Fortino’ a Nago di Torbole (TN). Il primo percorso della missione, ideata dall’Associazione L’Uomo Libero onlus, seguirà la linea dei cinque fronti di guerra “dallo Stelvio al Mare” indicati dagli atti militari ufficiali: Stelvio-Adamello-Giudicarie, linea degli Altipiani, Cadore, Carnia, Fronte Giulia. Un tragitto di oltre 1.100 km, suddiviso in 53 tappe, con circa 90 mila metri di ascese e altrettanti di discese, che impegnerà un team alpinistico a partire dal 24 agosto. Un altro gruppo partirà il 12 settembre e percorrerà un trekking di quasi 700 km, con circa 27 mila metri di salite e altrettanti di discese, suddivisi in 35 tappe. I due team si incontreranno poi a Redipuglia il 14 ottobre, per percorrere assieme la parte finale, fino ad arrivare a Trieste il 17 ottobre.

Leggi tutto...

Ta Pum - Parte la Spedizione Storico-Alpinistica

locandina presentazione spedizione storico-alpnistica ta pumIL CAMMINO DELLA MEMORIA

Sabato 23 agosto ore 17.00 - Casermetta del Forte Venini di Oga

Cerimonia di presentazione della Spedizione Storico-Alpinistica di Ta Pum

Programma:                

Indirizzi di saluto

Il nostro Progetto
Walter PILO - Presidente del Comitato Ta Pum

La Spedizione alpinistica
Nicola COZZIO -  Presidente Ass.ne Accompagnatori di Territorio del Trentino

Le battaglie per il San Matteo
Giovanni Peretti - Geologo, storico

Leggi tutto...

Grande guerra: 'Ta-Pum' un cammino della memoria lungo 1.700 km

Ta Pum Centenario Prima Guerra MondialeRoma, 4 ago. (Adnkronos) - Un cammino della memoria di 1.700 km. Si tratta di 'Ta-Pum', la spedizione alpinistica, sportiva e culturale che, in occasione del centenario della Grande Guerra, ripercorrerà, tappa dopo tappa, i luoghi che furono scenario della prima guerra mondiale.

Il primo percorso seguirà la linea dei cinque fronti di guerra 'dallo Stelvio al Mare', secondo gli atti militari ufficiali: Stelvio-Adamello-Giudicarie, linea degli Altipiani, Cadore, Carnia, Fronte Giulia. Un tragitto alpinistico di 1.084 km, suddiviso in 53 tappe, che impegnerà un team sportivo a partire dal 24 agosto 2014, per un periodo di circa due mesi.

In contemporanea, un altro gruppo partirà il 12 settembre e percorrerà con un trekking altri 676 km, suddiviso in 35 tappe, che considerano l'arretramento del fronte dopo Caporetto - da Asiago a Bassano, da Vittorio Veneto a Redipuglia - e toccano così i luoghi più significativi della memoria del conflitto. I due team si incontreranno simbolicamente a Redipuglia il 13 ottobre, per percorrere uniti la parte finale fino ad arrivare a Trieste il 17 ottobre.

liberoquotidiano.it

FacebookDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiRSS Feed

Sede Legale

Via San Tomé, 13
I - 38064 San Giorgio di Arco - TN
Presidente: Walter Pilo
Mobile: +39 338 6060376
 

Segreteria Operativa

Via Europa, 3
I - 38069 Nago di Torbole - TN

Aggiornamenti sul Cammino

Cerca nel Sito

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.